Tutti gli articoli di proloco5

CAVE SUL GIORNALE

Vi proponiamo l’articolo che Giovanni Camirri ha scritto sul Messaggero lunedì 4 dicembre, per ringraziare gli abitanti di Cave della loro preziosa collaborazione e augurare a tutti un sereno Natale.

Tutti pazzi per Babbo Natale. La prova arriva da Cave, borgo delle campagne folignati famoso per la produzione di un particolare fagiolo, dove ieri e sabato è andata in scena la prima edizione di Aspettando il Natale a Cave.

“È una prima edizione di questo appuntamento – spiega Piero Bordoni presidente della Pro Loco di Cave – e siamo più che soddisfatti. Nonostante, infatti, l’inclemenza del meteo è andato tutto ben oltre le aspettative più rosee. Decine di bambini e bambine hanno letteralmente preso d’assalto l’ufficio di babbo Natale dove hanno consegnato le loro letterine. A loro è stata consegnata la ricevuta timbrata direttamente da babbo Natale. Siamo soddisfatti anche per l’andamento del mercatino e dei laboratori dedicati ai più piccoli. Basti pensare che già nella giornata di sabato l’attività dei laboratori ha esaurito i materiali a disposizione, tanta è stata la partecipazione dei bambini”.

Una due giorni in pieno spirito natalizio che ha coinvolto anche la chiesa parrocchiale dove è stato realizzato un bellissimo presepe.

Tante le attività proposte che si sono alternate ai mercatini dove 35 espositori hanno portato i loro prodotti compresi quelli provenienti dalle zone terremotate colpite dalla crisi sismica dello scorso anno. La Proloco di Cave ha voluto ringraziare, oltre al Comune, in particolare la Confesercenti territoriale di Foligno guidata dalla presidente Cristiana Mariani, tanto per il supporto nell’organizzazione, quanto per aver messo a disposizione diversi materiali da destinare alle azioni benefiche e interventi solidali.

Alla manifestazione sono intervenuti anche artisti di strada e sono stati allestiti anche punti ristoro. Per l’occasione è stato attivato anche l’Albero del Sorriso dove sono stati raccolti giocattoli nuovi, materiale di cancelleria, disegni, dolci, poi donati durante le festività natalizie ad una scuola e ad un oratorio parrocchiale di una popolazione terremotata del centro Italia.

In occasione della presentazione dell’iniziativa il vicesindaco e assessore alla cultura Rita Barbetti aveva sottolineato che “è importante che si svolgano eventi nei centri più vivaci del nostro territorio perché spesso ci concentriamo troppo nel proporre iniziative nel centro storico”. Un segnale importante quindi quello venuto da Cave dove un intero borgo si è attivato dando vita ad una manifestazione che, a cinque minuti dal centro storico, in un contesto davvero splendido ha attirato tante persone e soprattutto ha offerto pomeriggi diversi e interessanti a moltissimi bambini.

ASPETTANDO IL NATALE A CAVE

Archiviata con grande successo la XXXVma edizione della Sagra del Fagiolo, la Pro Loco Cave propone un altro evento straordinario, “I Mercatini di Natale”.  Gli unici organizzati a Foligno.Il tutto si svolgera’ dal primo pomeriggio di sabato due dicembre per proseguire poi tutta la domenica tre dicembre. Ecco come ci organizzeremo:

Gestione traffico:  parcheggio dentro al campo sportivo come al solito. Via della rotta e via Cave aperte al transito mezzi. Piazzetta chiesa chiusa al traffico dando però la possibilità alle auto di passare per il vicolo e di proseguire direzione fiume Topino e viceversa. Via dei fiumi chiusa dall’ingresso parcheggio campo sportivo fino alla piazzetta fonte esclusa. In chiesa verra’ allestito un presepe con possibilita’ di visita del luogo di culto con nostra guida. Fuori in piazza l’albero di Natale addobbato dai ragazzi. Possibilità per chi vuole di portare sotto l’albero trasformatosi come d’incanto in albero del sorriso (giocattoli, materiale scolastico ecc.) che verranno poi donati a bambini meno fortunati.  Nel locale del circolo quello lato sagrestia, verrà allestito l’ufficio di Babbo Natale. I bambini con i genitori entreranno dalla porta principale del circolo, poi nell’ufficio di Babbo Natale per le foto e le letterine per poi uscire dalla porta lato piazza della chiesa. Gli espositori verranno sistemati nello stand lato bar, nello stand grande e nello spazio del tennis fornendo loro punti luce per i loro gazebo. La cassa, verrà messa   nel locale degli spogliatoi utilizzato per la pesca di beneficenza durante la sagra. Nel locale della casetta di legno, verrà allestita la cantina con vari vini e vin brulè. Installeremo un impianto di filodiffusione su tutti i nostri ambienti. Previsti durante la festa straordinari artisti di strada e passeggiate per i bambini con pony. Nella sala parrocchiale lato cucine, ci sara’ la distribuzione di tutto ciò che avremo preparato per i nostri ospiti: pizze, bruschette, fagioli alla cainara, salsicce, arrosticini di pecora, dolci ecc. Sabato polentata a mezzanotte. Nella sala parrocchiale lato circolo, verranno allestiti dalle nostre giovani ragazze, laboratori per i piu’ piccoli. Arrederemo con del verde e fiori tutti gli spazi. A tal proposito, si invitano gli amici che abitano nel centro di Cave, ad arredare con luci ed altro le loro case. Carino sarebbe che, chiunque abiti a Cave  adottasse un piccolo spazio della Pro Loco per arredarlo con ornamenti natalizi. Alla fine della festa poi ognuno si riprenderà il suo. Sono disponibili su prenotazione kit con cappelli, calzamaglie, orecchie ecc. Per avere tanti elfi ed anche grembiuli a tema.

Agli amici ospiti, che speriamo vengano numerosi, deve sembrare di entrare non a Cave ma in un mondo fantastico, in un mondo che sa di favola dove regna babbo natale, i giochi, la fantasia dei bambini, l’amicizia degli adulti e soprattutto, la voglia di divertirsi e di stare insieme. Siamo tutti convocati, non aspettiamo la chiamata; Babbo Natale ci aspetta.

La segreteria

SAGRA ECCELLENTE DELL’UMBRIA

Venerdì 13 ottobre 2017,  è stata riconosciuta e premiata la Sagra del Fagiolo di Cave come la più eccellente tra le 600 sagre e feste popolari che si svolgono in Umbria. Alla cerimonia erano presenti l’assessore regionale al turismo, il presidente Unpli, vari rappresentanti del mondo politico e civile del territorio. Un prestigioso traguardo che la Pro Loco di Cave ha condiviso con tutti gli abitanti del paese.

 

XXXV EDIZIONE DELLA SAGRA DEL FAGIOLO

La Pro Loco Cave è orgogliosa di presentare la XXXV Edizione della Sagra del Fagiolo; tanti gli appuntamenti ed i momenti conviviali in programma, senza dimenticare le prelibatezze che come ogni anno potrete gustare nella nostra taverna.

Vi aspettiamo numerosi!

FESTA DEL CICLISMO A CAVE DI FOLIGNO

Sabato 15 luglio si è svolta a Cave, la 55ma edizione della Coppa San Michele di ciclismo riservata alla categoria juniores; un successo strepitoso per la Pro loco Cave organizzatrice dell’evento.

Tantissima gente all’arrivo e lungo tutti i 115 km del percorso, a godersi lo spettacolo offerto dagli oltre cento atleti provenienti da tutte le parti d’Italia. Bagarre sin dai primi km e poi sulla salita di San Marco ripetuta due volte, infine l’ascesa della salita di Campoletame e l’apoteosi finale con l’arrivo in volata di un gruppetto di attaccanti, anticipati di qualche metro dal vincitore Tafa Sabri del G.S. Stabbia Ciclismo. Al posto d’onore si è classificato  Casadei Lorenzo del Team Alice Bike ed al terzo a completare il podio Cocchioni Nicola del gruppo U.C. Foligno campione provinciale della categoria. A seguire Giustino Mauro della società Progetto Ciclismo Sorrentino; Carboni Matteo, SCD Sidermec; Asllani Bruno dell’UC Foligno; Gradassi Alessio, Team Franco Ballerini; Grandi Matteo del Team Fanini; Sergiampietri Diego del gruppo Romagnano Guerciotti; Della Vigna Antonio, Team Franco Ballerini a completare i primi dieci classificati.

Un ringraziamento al Comitato Festeggiamenti Cave, alla S.C. Maria Giuliana, al DLF Foligno per la loro determinante collaborazione, un grazie agli sponsor, ai tifosi ed un ringraziamento particolare a Marino Casini organizzatore principe della manifestazione.

Il segretario Mancini Ivano

LV COPPA SAN MICHELE GARA CICLISTICA PER DILETTANTI JUNIORES

Sabato 15 luglio a Cave di Foligno si svolgerà la 55ma edizione della Coppa San Michele di ciclismo. La gara sarà valida come “Trofeo Umbria D’oro”. L’organizzazione  della corsa ciclistica Medaglia d’oro Peppe Casini e Mario Proietti sarà curata dalla Pro loco Cave, dal Comitato festeggiamenti di Cave, dal D.L.F. Foligno, dalla S.C. Maria Giuliana Foligno.

Mattinata dedicata all’iscrizione dei corridori, poi pranzo. Alle ore 14.00 partenza e via per darsi battaglia nei duri 114 km del percorso che vedrà due GPM posti, al bivio Montefalco dopo la salita di Pietrauta e l’erta finale al terzo giro, per raggiungere il GPM di Montepennino. Discesa finale infine verso il traguardo di Cave. Arrivo previsto ore 16.50 circa.

DAL MONDO DEL LAVORO

 

Offerte di lavoro da parte della Società Coca Cola, assunzioni con Italo Treno, con le Ferrovie dello Stato, con la Compagnia Ferroviaria Italiana CFI, opportunità di lavoro in alcune sedi COOP, è attivo un bando per Servizio Civile nelle zone terremotate, 350 posti di lavoro presso nuovi ristoranti spagnoli che apriranno nel 2017 in Italia, lavoro presso la sede centrale Calzedonia ed infine 300 posti nella sanità presso gli ospedali riuniti di Ancona.

CI SIAMO!

Questa volta ci siamo veramente: sabato 13 maggio tutti in pista! Grandi preparativi, bandierine, teloni, palloncini, fiori rosa sui terrazzi per una tre giorni spettacolare.

Domenica 14 maggio in mattinata, iscrizioni e poi pranzo per accompagnatori, ciclisti e volontari. Ore 14 partenza della 55ma Coppa San Michele. Arrivo ore 17.00 circa, seguirà premiazione. Ore 19.00 S.S. Messa e processione in onore del nostro patrono San Michele, in serata momento conviviale offerto dalla Pro loco e dalle straordinarie donne di Cave. Lunedì 15 maggio vedremo passare durante la giornata, numerosissimi corridori che provano il percorso della gara. Lo faranno rispettando il codice stradale perché il traffico è normale comunque, un occhio di attenzione da parte nostra. Sempre lunedì poi alle ore 20.00, cena tra amici per proseguire la festa con il seguente menù: antipasto del Giro d’Italia, penne all’arrabbiata, grigliata mista, insalata, dolce e caffè. Un menù semplice tanto per non interrompere la festa. Siete invitati a partecipare tutti coinvolgendo magari anche qualche vostro amico. Iscrizioni presso il circolo entro domenica 14.

Martedì poi l’apoteosi; la 100ma edizione del Giro D’Italia con la crono Foligno – Montefalco  passerà a Cave. Questa è storia sportiva. Dalle ore 8.30 fino alle ore 17.00 circa, sarà interdetto il transito di qualsiasi veicolo biciclette comprese in tutta via dei Fiumi. Ci saranno volontari e forze dell’ordine che vigileranno anche sui passi carrabili e cancelli. Tutto bloccato pertanto, chi ha necessità di uscire da casa con un mezzo, deve parcheggiare l’auto fuori dal percorso come da informativa recapitata in tutte le abitazioni dai Vigili. Si raccomanda inoltre di tenere i propri amici a quattro zampe in maniera tale che non vadano in mezzo alla strada. Ammireremo la carovana del Giro e poi i quasi 200 ciclisti che passeranno uno ogni minuto; solo gli ultimi 20 infatti passeranno ogni tre minuti uno dall’altro. Per chi volesse fermarsi per il pranzo durante la corsa, sarà attivo un punto ristoro gestito dalla Pro loco nei pressi del campo sportivo. Auguriamo a tutti, BUON DIVERTIMENTO!!!!! 

Ma non finisce qui perché sabato 27 maggio a Colfiorito, ci sarà la presentazione di un evento a cui la Pro loco Cave ha dato il proprio contributo organizzativo insieme ad altri Enti. “Alla ricerca delle orchidee spontanee”. Qualcuno certamente a questo punto sorriderà, mi auguro solo per la simpatia che provoca una iniziativa del genere; di pregio e di classe che esalta le cose belle della natura e che dà lustro ad una associazione come la Pro loco Cave. Un grazie veramente di cuore ai nostri amici Mario Zeresi ed alla Signora Gabriella Galbusera esperti di orchidee spontanee, perché senza il loro supporto, non avremmo mai organizzato un evento di questo valore. Domenica 28 maggio poi, appuntamento sempre a Colfiorito con ritrovo alle ore 08.30 per un’escursione sul Monte Orve “A caccia di orchidee”. Munirsi di scarponcini, vestiario comodo, k-way, macchina fotografica o cellulare per le foto. Pranzo al sacco e nel pomeriggio, ritorno alla base. Non dimentichiamoci di abbellire i nostri terrazzi. Ci sarà infatti il concorso denominato “terrazzi in fiore” che coinvolgerà tutte le abitazioni di Cave con tanto di premi.                                                                                

Prossimo numero

Angelucci Leonardo ci presenterà l’evento automobilistico di inizio giugno e Simone Spaccini ci racconterà una storia, degli aneddoti, dei ricordi con un articolo dal titolo molto curioso “ I miei primi 90 anni”. Non resta che attendere!!!

ULTIMISSIMA NOTIZIA

Un uccellino ci ha sussurrato in un orecchio una cosa molto bella che riguarda la Pro Loco; dovrebbe accadere molto presto ed è una cosa straordinaria. Peccato che questo uccellino abbia detto di non dire ancora nulla. Abbiate pazienza ed incrociamo le dita. Potrebbe accadere anche qualcos’altro di buono per Cave, qualcosa che premia una eccellenza del nostro paese. Aspettiamo dopo le feste e sapremo.

auguri-pasqua

 

DAL MONDO DEL LAVORO

Uscirà a breve, speriamo, il bando per il concorso nelle scuole (bidelli e assistenti).

Occhio sempre ai concorsi alle Poste, all’Enel, Ferrovie dello Stato e treni Italo.

Sempre disponibile un posto come venditore di prodotti ortofrutticoli in Piazza del Grano oppure, tutti i venerdì presso la Cantina sociale nel mercato della Coldiretti.

Concorsi nelle Forze armate VFP1 e Carabinieri.

Assume EOLO ma solo over 45, assume la Apple in tutta Italia.

Cerca  lavoro a Foligno e dintorni su KIJIJI o su Indeed.com (aiuto pizzaiolo, magazziniere, impiegato tecnico, cameriere, barista)