Archivi tag: Natale a Cave

CAVE SUL GIORNALE

Vi proponiamo l’articolo che Giovanni Camirri ha scritto sul Messaggero lunedì 4 dicembre, per ringraziare gli abitanti di Cave della loro preziosa collaborazione e augurare a tutti un sereno Natale.

Tutti pazzi per Babbo Natale. La prova arriva da Cave, borgo delle campagne folignati famoso per la produzione di un particolare fagiolo, dove ieri e sabato è andata in scena la prima edizione di Aspettando il Natale a Cave.

“È una prima edizione di questo appuntamento – spiega Piero Bordoni presidente della Pro Loco di Cave – e siamo più che soddisfatti. Nonostante, infatti, l’inclemenza del meteo è andato tutto ben oltre le aspettative più rosee. Decine di bambini e bambine hanno letteralmente preso d’assalto l’ufficio di babbo Natale dove hanno consegnato le loro letterine. A loro è stata consegnata la ricevuta timbrata direttamente da babbo Natale. Siamo soddisfatti anche per l’andamento del mercatino e dei laboratori dedicati ai più piccoli. Basti pensare che già nella giornata di sabato l’attività dei laboratori ha esaurito i materiali a disposizione, tanta è stata la partecipazione dei bambini”.

Una due giorni in pieno spirito natalizio che ha coinvolto anche la chiesa parrocchiale dove è stato realizzato un bellissimo presepe.

Tante le attività proposte che si sono alternate ai mercatini dove 35 espositori hanno portato i loro prodotti compresi quelli provenienti dalle zone terremotate colpite dalla crisi sismica dello scorso anno. La Proloco di Cave ha voluto ringraziare, oltre al Comune, in particolare la Confesercenti territoriale di Foligno guidata dalla presidente Cristiana Mariani, tanto per il supporto nell’organizzazione, quanto per aver messo a disposizione diversi materiali da destinare alle azioni benefiche e interventi solidali.

Alla manifestazione sono intervenuti anche artisti di strada e sono stati allestiti anche punti ristoro. Per l’occasione è stato attivato anche l’Albero del Sorriso dove sono stati raccolti giocattoli nuovi, materiale di cancelleria, disegni, dolci, poi donati durante le festività natalizie ad una scuola e ad un oratorio parrocchiale di una popolazione terremotata del centro Italia.

In occasione della presentazione dell’iniziativa il vicesindaco e assessore alla cultura Rita Barbetti aveva sottolineato che “è importante che si svolgano eventi nei centri più vivaci del nostro territorio perché spesso ci concentriamo troppo nel proporre iniziative nel centro storico”. Un segnale importante quindi quello venuto da Cave dove un intero borgo si è attivato dando vita ad una manifestazione che, a cinque minuti dal centro storico, in un contesto davvero splendido ha attirato tante persone e soprattutto ha offerto pomeriggi diversi e interessanti a moltissimi bambini.

ASPETTANDO IL NATALE A CAVE

Archiviata con grande successo la XXXVma edizione della Sagra del Fagiolo, la Pro Loco Cave propone un altro evento straordinario, “I Mercatini di Natale”.  Gli unici organizzati a Foligno.Il tutto si svolgera’ dal primo pomeriggio di sabato due dicembre per proseguire poi tutta la domenica tre dicembre. Ecco come ci organizzeremo:

Gestione traffico:  parcheggio dentro al campo sportivo come al solito. Via della rotta e via Cave aperte al transito mezzi. Piazzetta chiesa chiusa al traffico dando però la possibilità alle auto di passare per il vicolo e di proseguire direzione fiume Topino e viceversa. Via dei fiumi chiusa dall’ingresso parcheggio campo sportivo fino alla piazzetta fonte esclusa. In chiesa verra’ allestito un presepe con possibilita’ di visita del luogo di culto con nostra guida. Fuori in piazza l’albero di Natale addobbato dai ragazzi. Possibilità per chi vuole di portare sotto l’albero trasformatosi come d’incanto in albero del sorriso (giocattoli, materiale scolastico ecc.) che verranno poi donati a bambini meno fortunati.  Nel locale del circolo quello lato sagrestia, verrà allestito l’ufficio di Babbo Natale. I bambini con i genitori entreranno dalla porta principale del circolo, poi nell’ufficio di Babbo Natale per le foto e le letterine per poi uscire dalla porta lato piazza della chiesa. Gli espositori verranno sistemati nello stand lato bar, nello stand grande e nello spazio del tennis fornendo loro punti luce per i loro gazebo. La cassa, verrà messa   nel locale degli spogliatoi utilizzato per la pesca di beneficenza durante la sagra. Nel locale della casetta di legno, verrà allestita la cantina con vari vini e vin brulè. Installeremo un impianto di filodiffusione su tutti i nostri ambienti. Previsti durante la festa straordinari artisti di strada e passeggiate per i bambini con pony. Nella sala parrocchiale lato cucine, ci sara’ la distribuzione di tutto ciò che avremo preparato per i nostri ospiti: pizze, bruschette, fagioli alla cainara, salsicce, arrosticini di pecora, dolci ecc. Sabato polentata a mezzanotte. Nella sala parrocchiale lato circolo, verranno allestiti dalle nostre giovani ragazze, laboratori per i piu’ piccoli. Arrederemo con del verde e fiori tutti gli spazi. A tal proposito, si invitano gli amici che abitano nel centro di Cave, ad arredare con luci ed altro le loro case. Carino sarebbe che, chiunque abiti a Cave  adottasse un piccolo spazio della Pro Loco per arredarlo con ornamenti natalizi. Alla fine della festa poi ognuno si riprenderà il suo. Sono disponibili su prenotazione kit con cappelli, calzamaglie, orecchie ecc. Per avere tanti elfi ed anche grembiuli a tema.

Agli amici ospiti, che speriamo vengano numerosi, deve sembrare di entrare non a Cave ma in un mondo fantastico, in un mondo che sa di favola dove regna babbo natale, i giochi, la fantasia dei bambini, l’amicizia degli adulti e soprattutto, la voglia di divertirsi e di stare insieme. Siamo tutti convocati, non aspettiamo la chiamata; Babbo Natale ci aspetta.

La segreteria